Notizie

Enrico Zennaro per l’ottava volta sul tetto del mondo

Si è chiuso con un nuovo successo di Broneosec il Gazprom Swan 60 World Championship, evento organizzato dal Club Nautico Scarlino con il supporto di BMW e Nautor Swan durante la settimana appena trascorsa.

A bordo della barca del commodoro del St. Petersburg Yacht Club, Vladimir Liubomirov, dello skipper Tommaso Chieffi e del randista Enrico Zennaro, una nutrita schiera di italiani: Alberto Innocenti (comandante), Salvatore Pavoni (trimmer), Massimo Galli (drizze), Luca Albarelli (albero) e Corrado Rossignoli (prodiere). Altri ruoli importanti sono stati coperti dal timoniere Igor Frolov e dal navigatore Mark Lagesse. Leggi tutto…

, , ,

Notizie

Campionato Italiano Minialtura, Energy Solution è secondo

Si è concluso oggi a Chioggia l’edizione 2015 del Campionato Italiano Minialtura organizzato per il secondo anno consecutivo dal Circolo Velico Il Portodimare nella base logistica di Darsena Le Saline e che vedeva la presenza di ben 40 imbarcazioni provenienti da tutta Italia.

Ad aggiudicarsi l’edizione di quest’anno è Mummy One, il Mumm 30 di Alessio Querin dello Yacht club Hannibal, nuovo Campione Italiano di classe al termine di una giornata, quella odierna, in cui si sono disputate tre prove che hanno portato a cinque il numero totale facendo così entrare in gioco uno scarto. Leggi tutto…

, , ,

Notizie

Campionato Italiano Minialtura 2015: Enrico Zennaro con Oscar Tonoli per tentare il bis

Inizia oggi a Chioggia, per concludersi domenica, il Campionato Italiano Minialtura, evento che conta sulla partecipazione di una flotta composta da oltre quaranta equipaggi.

Tra i sicuri protagonisti della manifestazione anche il campione uscente Enrico Zennaro, per l’occasione impegnato come tattico a bordo di Energy Solution, il runner up dell’edizione 2014 timonato come sempre da Oscar Tonoli, vera e propria icona della vela gardesana.
Leggi tutto…

, ,

Notizie

Lino Sonego Team Italia, conclusa la tappa cinese dell’Extreme Sailing Series

Si è conclusa nella giornata di domenica 3 maggio la quattro giorni di regate dell’Act3 delle Extreme Sailing Series di Qingdao (China) anche se solo tre si sono consumate in mare, visto che il giorno di apertura è stato annullato per nebbia. Una tappa quella cinese dove le previsioni di venti forti facevano prevedere più adrenalina, mettendo in apprensione coloro i quali si occupano delle regolazioni degli alberi e del settaggio in generale della barca. Leggi tutto…

, , ,