A Sydney si chiude una stagione in crescendo per Lino Sonego Team Italia

Notizie
Si chiude a Sydney la stagione 2015 e l’act 8 delle Extreme Sailing Series™, per il Lino Sonego Team Italia è stato un anno da matricola con un miglioramento costante e degli acuti che poche altre new entry nel circuito hanno saputo fare. Una quattro giorni quella di Sydney che è  stata a fasi alterne con un primo giorno duro per via di un incidente ed un day 2 “sottosopra” per la spettacolare scuffia che ha visto il team italiano rimettersi in carreggiata e recuperare tre posizioni come se nulla fosse successo. Soddisfatti a metà i ragazzi capitanati da Enrico Zennaro, con un pizzico di fortuna in più, qualche decisione arbitrale più limpida e qualche attimo di maggior concentrazione, la classifica poteva esser migliore.

Enrico Zennaro, Skipper e tattico del Lino Sonego Team Italia: “E’ stata una grande esperienza di sport e di vita, entrare in un circuito da matricola e portare a casa degli ottimi risultati di tappa, dimostrando una crescita costante malgrado l’assoluta inesperienza nella classe da parte di alcuni e il turnover dettato da una stagione in concomitanza con altri grandi eventi. Voglio ringraziare i miei compagni di squadra per l’esperienza acquisita e il nostro main sponsor Lino Sonego per il supporto in questa indimenticabile stagione agonistica.
La sfida del Lino Sonego Team Italia è stata supportata dallo Yacht Club Porto Piccolo, circolo velico dell’omonimo Portopiccolo di Sistiana, esclusivo borgo residenziale turistico e marina, localizzato a Sistiana, sulla suggestiva costa dell’alto Adriatico, a pochi chilometri da Trieste. Il guidone del neonato sodalizio può vantare un piccolo record, solcare i mari di 3 continenti per una vera new entry dello Yachting rimarrà nella storia del circolo del Presidente Claudio de Eccher ed i suoi soci.

 

, , , ,